Archivi Mensili: Giugno 2020

IMPRESE VERE. NO ALLE ATTIVITÀ ABUSIVE E AI FALSI PROFESSIONISTI

L’evasione e il sommerso, che si nasconde dietro al ricorso a falsi commercianti, falsi artigiani, falsi professionisti, non solo determina concorrenza sleale nei confronti degli operatori “veri”, ma fa pagare di più all’intera collettività. Fermare le attività esercitate in totale assenza di qualsiasi autorizzazione. Schierarsi dalla parte delle imprese corrette …

Leggi di più »

GUIDA MANAGERIALE ALL’EMERGENZA VIRUS

Tavoli all’aperto, menù di pesce e naturalmente misure di prevenzione, a partire dal pagamento contactless. Il mondo della ristorazione torna a far sognare il 77% degli italiani iscritti a TheFork che, a tre settimane dalla fine del lockdown e passati 15 giorni dalla riapertura degli esercizi, cominciano a riprogrammare le …

Leggi di più »

L’ALLENAMENTO IN PALESTRA NELLA FASE 2

Per la riapertura delle palestre in quasi tutte le regioni italiane, il mantra sarà la disinfezione, il distanziamento e la prenotazione di corsi e lezioni per evitare il più possibile gli assembramenti e gestire meglio i nuovi obblighi di legge. In particolare, le principali novità riguardano le distanze da tenere …

Leggi di più »

IL DIRITTO DI RESPIRARE. NEL NOME DI GEORGE FLOYD

Il 25 maggio 2020, nella città di Minneapolis, USA, viene ufficializzato dal “Hennepin County Medical Center”, il decesso di George Floyd, condotto nel medesimo presidio sanitario dopo aver perso conoscenza a seguito di un arresto posto in essere a suo carico da quattro agenti di polizia. George Floyd, 46 anni, …

Leggi di più »

IL DIAVOLO IN CORPO DI RAYMOND RADIGUET

Aveva solo sedici anni Raymond Radiguet quando iniziò a scrivere “Le diable au corps”, il suo primo romanzo. Un libro immorale per i benpensanti dell’epoca, ma che rimane tra i migliori classici di inizio Novecento. Un romanzo unico di un autore che morirà di lì a poco. Raymond Radiguet nacque …

Leggi di più »

CULTURA E UMANIZZAZIONE NEL POST COVID-19

L’inaspettato avvento del Covid-19 ha costretto un po’ tutti noi ad affrontare una crisi senza precedenti, che ci farà ritrovare, dopo l’emergenza, in una società mutata, diversa da come l’abbiamo lasciata, che causerà cambiamenti di tipo strutturale. Ora diventa necessario per dare un senso di comunità ritornare a riscoprire realmente …

Leggi di più »