LA DIGITAL TRANSFORMATION NEL SETTORE DELLE UTILITIES ENERGETICHE

Al netto delle possibili evoluzioni tecnologiche, quello che si prevede è l’inalterabilità nel tempo del fattore umano, anche nell’industria 4.0.

Secondo il rapporto “FutureScape: Worldwide CIO Predictions” di International Data Corporation, un terzo delle prime 20 aziende in tutti i segmenti industriali sarà scalzato da nuovi concorrenti entro cinque anni. Il prossimo futuro metterà le aziende davanti ad un bivio: innovare o sparire. Anche gli operatori del settore Utilities sono coinvolti in questo scenario e affronteranno grandi sfide per adeguarsi ai cambiamenti che stanno avvenendo oggi.

LE NUOVE SFIDE

In un contesto di business fortemente dinamico e altamente competitivo assume fondamentale importanza la capacità di rinnovarsi per continuare ad avere successo. Il cambiamento deve essere allo stesso tempo leva e driver della strategia aziendale, con la finalità di comprendere e anticipare le esigenze di business. Tra le tante sfide che l’industria delle utilities deve affrontare, le maggiori riguardano questi aspetti:

  • Normativa: l’evoluzione della legislazione relativa ad energia e altre utilities che sta cambiando il mercato in tempi rapidissimi.
  • Esaurimento delle risorse: le risorse naturali non sono infinite e per questo bisognerà trovare valide alternative.
  • Scenario macroeconomico: l’approvvigionamento delle risorse sta cambiando gli assetti geopolitici in molti Paesi, e conseguentemente gli assetti economici interni e le relazioni internazionali.
  • Concorrenza e Innovazione: l’intensificarsi della concorrenza e l’aumento di nuovi “disruptive players” che si inseriscono nel settore mette sotto pressione i modelli di business tradizionali, che dovranno quindi necessariamente evolvere.
  • Digital transformation: la sempre crescente disponibilità di nuove tecnologie e la loro rapidità di diffusione insieme alla necessità di ottimizzazione dei costi operativi impone un’importante ristrutturazione dei processi aziendali e di tutta l’infrastruttura applicativa sottesa.

Nicolangelo Di Stasi

Per approfondimenti, inchieste ed opinioni, clicca sulla scritta in basso.

Leggi la copia digitale de Il Commendatore Magazine.

Controlla anche

COME È CAMBIATO IL PADRE NOSTRO

Da ex assidua frequentatrice di catechismi, oratori e funzioni religiose (di religione cattolica), ho imparato …